Monti Invisibili
060RiservaInsugherata.JPG059RiservaInsugherata.JPG058RiservaInsugherata.JPG056Pecoraeagnello.JPG054RiservaInsugherata.JPG053RiservaInsugherata.JPG

Nuovo ingresso verde della Via Francigena a Roma

Fino a oggi i pellegrini che zaino in spalla percorrevano questo storico itinerario della fede, erano costretti a un fastidioso e pericoloso cammino fra traffico e palazzi, prima del sudato traguardo di Piazza San Pietro.

Ma lo scorso sabato 16 gennaio è stato finalmente inaugurato il nuovo percorso storico-rurale delle Via Francigena all’interno della Riserva Naturale dell’Insugherata, nel quadrante settentrionale della Capitale: una vera e propria greenway attraverso la natura che permette di evitare gran parte delle strade più trafficate.

Realizzato da RomaNatura (l’Ente Regionale per la Gestione del Sistema delle Aree Naturali Protette nel Comune di Roma), per uno sviluppo complessivo di circa 13 chilometri fino alla basilica e completo di pannelli informativi, tavoli e panchine, l’itinerario prevede l’accesso all’Insugherata dal civico 1081 della Via Cassia, costeggiando quindi il Fosso dell’Acqua Traversa e il Bosco di Santo Spirito. Esce quindi sulla Via Trionfale da Via Augusto Conti, per entrare dopo meno di tre chilometri nel Parco di Monte Mario, con una affaccio straordinario sulla Basilica di San Pietro. www.romanatura.roma.itwww.insugherata.com

Create a website