Monti Invisibili
usare gps
Gps tuttofare
Chi lo usa non sene priverebbe per nessuna ragione, chi non c'è l'ha sta meditando di dotarseneoppure lo considera un ulteriore inutile orpello nella fruizione dei sentieri.Comunque la si pensi il gps è uno strumento che non lascia indifferenti gliappassionati di passeggiate nella natura e – ve lo dice uno che ormai loimpiega da quindici anni – è anche un bell'ausilio alla sicurezza.
Ma oltre alla merafunzione di indicarci la direzione da seguire, i gps escursionistici – come inavigatori stradali o i ricevitori dei nostri smartphone – possono essere utiliper risolvere altre piccole e grandi esigenze, legate o meno all'orientamento. Ecconealcune.

Dove sono? Se si dispone di una mappa cartacea con indicazione delle coordinateUTM o geografiche, il dato fornito dallo strumento ci permette rapidamente diindividuare la nostra posizione.
Trovami l'auto Quando si sosta in una città sconosciuta èsufficiente registrare il waypoint del parcheggio e andarsene a spasso. In casodi necessità il gps ci riporterà la veicolo.
Pronto soccorso Nel deprecato caso di un'emergenza lungo lavia può essere utile fornire le proprie coordinate per veder arrivare conmaggior celerità il carro attrezzi.
Dove siamo stati Alcuni navigatori permettono di attivare ilregistro traccia. In questo modo tengono memoria dei nostri percorsi anchedurante più giorni di viaggio. Una volta a casa è sufficiente scaricare questofile e convertirlo in formato kml per vedere esattamente su Google Earth dovesiamo stati.
Andavo a 100 all'ora La velocità indicata dal navigatore è piùesatta di quella riportata dal tachimetro. Può essere quindi usato inalternativa a questo o anche per calibrarlo.
Punti d'interesse Navigatori e gps integrano ormai archivi conmigliaia di POI e altri di specifico interesse possono essere aggiunti.Permettono quindi di individuare ristoranti, cinema, supermercati, officine ebanche, ma anche ospedali e stazioni di polizia; senza dimenticare lepostazioni tutor e autovelox.
Ora esatta L'ora indicata dal gps non può essere regolata perché viene fornitadagli orologi atomici presenti a bordo di ogni satellite. È quindi un'oraesatta che può essere usata per sincronizzare i nostri orologi.
Misura aree Alcuni modelli includono la funzione dimisurazione delle superfici. In alternativa è sufficiente percorrere a piedi ilperimetro che si intende misurare e applicare le formule per il calcolo dellearee.
Effemeridi Se volete conoscere con esattezza l'ora del sorgere o del tramonto delsole o della luna e anche le fasi lunari, molti modelli integrano un calendariocon questi dati.
Per terra e per aria Se si viaggia su un mezzo di trasportocollettivo può essere divertente accendere il gps per vedere dove siamo e ancheper scoprire le velocità, a volte incredibili, a cui stiamo viaggiando
Dove l'ho scattata? Se prima di fotografare sincronizzatel'orologio della fotocamera con quello del gps e tenete quest'ultimo acceso,successivamente diversi programmi permettono di aggiungere le informazioni dilatitudine, longitudine e quota ai file Exif dell'immagine. Ad esempioGPSPhotoLinker (www.earlyinnovations.com) e GPicSync(code.google.com/p/gpicsync).
Di tutto un po' Fotocamera con flash, torcia, calendario,sveglia, calcolatrice, cronometro: molti gps includono e replicano le funzionidei normali smartphone.
Create a website